prova di abilitÀ

I primi 30 della graduatoria teorica dovranno sostenere una prova di abilità. La prova si svolgerà al Centro Commerciale Globo il 18/05/2019 e consisterà nel realizzare una ricetta a scelta tra una rosa di proposte.


Gli aventi diritto dovranno presentarsi all’appuntamento, con documento di riconoscimento valido e documentazione o autocertificazione attestante il livello minimo di scolarizzazione richiesto.


I candidati saranno divisi in gruppi di massimo 10 componenti che si sfideranno in tre manche distinte. Saranno predisposte tre buste chiuse con tre distinte rose di ricette e ad estrazione si abbineranno le buste a ciascuna manche.


Prima dell’inizio di ciascuna manche, sarà svelata la rosa di ricette e saranno illustrati i criteri di valutazione della gara.


Al via del timer, i candidati avranno 60 minuti di tempo per realizzare la ricetta scelta, dal reperimento degli ingredienti fino all’impiattamento. Saranno giudicati da una giuria secondo i criteri di valutazione definiti, alla presenza di un funzionario a tutela del consumatore e della fede pubblica.

Al termine di tutti i turni di prova, la giuria assegnerà i punteggi (massimo 40 punti).
Al termine di ogni manche la giuria avrà inoltre a disposizione un super bonus di 10 punti extra che potrà assegnare al più meritevole tra i concorrenti del turno.

Per maggiori informazioni scarica il bando completo.